Come funziona


COME FUNZIONA INVISALIGN

invisalign

Il meccanismo d'azione degli allineatori è, tutto sommato, piuttosto semplice. Ogni allineatore deve essere portato per 2 settimane, tutti i giorni per almeno 22 ore ( viene tolto solo per mangiare e per spazzolare i denti ). In questo modo, ogni allineatore può esprimere il suo massimo potenziale che consiste nell'effettuare gli spostamenti pianificati con il clin check, in ragione di 0,25 mm per ogni dente. Tutto questo avviene con una precisione che definirei micrometrica, grazie alle grande potenza del software Clin check e all'accuratezza con cui vengono realizzati gli allineatori. Le indicazioni per l'utilizzo di questa tecnica sono le medesime che per gli apparecchi fissi. Vale a dire che qualsiasi malocclusione trattabile mediante apparecchi fissi, può essere trattata con uguale successo mediante Invisalign. Anzi, devo dire onestamente che Invisalign ha fatto invecchiare " di colpo " qualsiasi tipo di apparecchio fisso, facendoli apparire come dei dispositivi antiquati e ormai superati.
Dico questo perchè con nessun tipo di apparecchio fisso è possibile muovere i denti con la stessa precisione e sicurezza con cui è possibile farlo con Invisalign. La differenza sostanziale sta nel fatto che nel caso delle apparecchiature straight wire ( arco dritto ), che sono indubbiamente le più utilizzate al giorno d'oggi, i denti vengono spostati tutti simultaneamente. Per cui, bisogna poi "fare i conti" con una serie di movimenti indesiderati, che vanno, quasi sempre ad interessare denti o gruppi di denti che non si vorrebbero invece vedere coinvolti da questi spostamenti. Questi "effetti collaterali" indesiderati degli apparecchi straight wire, una volta verificatisi, richiedono delle correzioni, che, a loro volta, determinano degli inevitabili allungamenti dei tempi della terapia. Lo stesso discorso si può fare a proposito degli apparecchi edgewise ideati dal Dr. Tweed: questi apparecchi, piuttosto diffusi negli anni ‘60-'70, sono ormai largamente caduti in disuso a causa della loro indaginosità operativa e pur consentendo un discreto controllo dei movimenti su ogni dente, non possono certamente reggere il confronto con la semplicità d'uso di Invisalign e con i risultati ottenibili con questa metodica ( per non parlare dell'estetica! ) Non a caso, oltreoceano, ci sono già molti Ortodontisti che hanno abbandonato ogni altra tecnica e trattano attualmente i loro pz. esclusivamente con Invisalign! ( esclusivisti Invisalign ). In definitiva, Invisalign permette di ottenere non solo risultati migliori rispetto agli apparecchi fissi, ma anche più rapidi, grazie alla precisione con cui vengono spostati i denti in modo mirato e progressivo, senza movimenti indesiderati. In molti casi, rispetto agli apparecchi fissi tradizionali, si può arrivare a fine cura in metà tempo!